Prestazioni Pensionistiche

 

Requisiti necessari per la richiesta
• Cessazione del rapporto di lavoro
• Maturazione dei requisiti per accedere alla pensione pubblica Inps
• Almeno cinque anni d'iscrizione continuativa alla Previdenza Complementare per usufruire del vantaggio fiscale (15%).

 

Cosa richiedere
Sei tu a scegliere il tipo di erogazione più adatto alle tue esigenze. Al momento della pensione, puoi richiedere:
il 100% in forma di Capitale qualora l'importo della rendita, che si ottiene convertendo il 70% della somma maturata in rendita vitalizia, risulti inferiore alla metà dell'assegno sociale (per il 2014 l'assegno sociale è pari a € 5.830,76). Il conteggio è effettuato dal Fondo.
il 50% in forma Capitale e la parte restante in Pensione Complementare scegliendo la tipologia di rendita più adatta a te.

Clicca qui per approfondire l'argomento "La tua pensione integrativa".

 

Quale tassazione viene applicata?
Le prestazioni pensionistiche, per i contributi versati dal 01/01/2007, sono tassate con un'aliquota del 15% che si riduce di uno 0,30% all'anno per ogni anno di adesione successivo al quindicesimo, fino ad un'aliquota minima del 9%.

 

Per approfondire gli argomenti scaricare :

 

Le altre Prestazioni: